05 Agosto

Stage Academy

presenta

Chiusa Dentro

di Barbara Chiesa

regia Patrick Rossi Gastaldi e Barbara Chiesa

costumi a cura di Cristina Noci e Mariella D’Amico

con Martina Astolfi, Matilde Borelli, Alice De Crais, Valeria di Paola, Niccolò Faedda, Giulia Gizzi, Mariana Higuita, Ilaria Orsi, Ludovica Pagano, Barbara Palmiero, Maria Carola Proietti

Ad ottobre presso la scuola di recitazione “Stage Academy” diretta da Patrick Rossi Gastaldi, è nato un progetto strutturato in forma laboratoriale e chiamato “corso propedeutico al professionale”, dedicato agli adolescenti che si avvicinano al teatro per la prima volta. Il fatto che a parteciparvi fossero dieci ragazze tra i quattordici e i diciassette anni e un ragazzo di sedici anni, ci ha fatto subito pensare che il diario di Anna Frank potesse essere un ottimo punto di partenza per esplorare il complesso mondo emotivo e comportamentale dell’adolescenza, al di là dei contesti politico e storici in cui si colloca. Abbiamo quindi iniziato con un’accurata lettura e analisi del testo, ci siamo confrontati, abbiamo condiviso le nostre esperienze e immaginato le nostre reazioni in una situazione dura e violenta come quella in cui Anna si à venuta a trovare nei quasi tre anni in cui è stata costretta a restare nascosta con la sua famiglia e altre quattro persone in un “alloggio segreto”. Abbiamo cercato in tutti i modi di sviluppare la creatività dei ragazzi, nella scelta delle pagine del diario a cui loro si sentivano più vicini e da queste siamo partiti insieme per poi far nascere un testo teatrale che fosse un po’ il diario di tutti partecipanti al laboratorio. Grazie a questa esperienza meravigliosa, abbiamo attraversato tutti insieme l’arcobaleno degli stati emotivi e degli umori di Anna: la sua forza interiore e di carattere, la sua infinita fiducia nel mondo e nella bontà dell’uomo, nonostante tutto!, la sua vita interrotta sul nascere, le sue riflessioni mature, i suoi capricci, le sue insofferenze, le sue difficoltà, la sua gioia, la depressione, la scoperta dell’amore, la speranza, la voglia di fare, l’inconsapevolezza della tragica fine.  E ne siamo usciti profondamente arricchiti! Grazie a tutti i ragazzi!

Patrick e Barbara

CHIUSA DENTRO foto 2