EVVIVA MARIA!
Il Centro Mediterraneo delle Arti

Di Ulderico Pesce
Regia di Ulderico Pesce
Con Lara Chiellino

Lo spettacolo racconta le violenze che accaddero a Reggio Calabria cinquanta anni fa, nel 1970, quando il popolo di Reggio Calabria protestò, occupando strade e ferrovie, contro la decisione di nominare capoluogo della Regione Calabria la città di Catanzaro, che contava solo settantamila abitanti, e non quella di Reggio Calabria, che ne contava centosettantamila. Molti furono i morti e molti i feriti e quei fatti, la più grande rivolta popolare italiana del dopoguerra, rappresentano, ancora oggi, una ferita aperta per tutto il Mezzogiorno d’Italia.