30 agosto
Paola Pessot presenta

L’amore è una sostanza stupefacente

di e con Paola Pessot e Francesco Foti

Perché diciamo “Io muoio d’amore per te”, invece di dire “io vivo d’amore per te?”
Semplice: “perché l’amore… t’ammazza!”
Sono passati 3 mesi da quando Corrado ha chiesto a Bea di sposarlo.
Tutto ciò che lei è riuscita a rispondere è stato: “No. Non lo so. Comunque… Grazie!”
Lui l’ha pregata di pensarci su, e di tenere l’anello, dopodiché è sparito nel nulla.
Bea è distrutta dai dubbi: perché non gli ha detto sì? E’ lei il problema?
Comincia quindi a ripercorrere la sua vita, ricordando tutti gli uomini più importanti che ne hanno fatto parte. Tra depressioni e picchi d’entusiasmo, Bea riflette ad alta voce, in modo ironico e irriverente, sulla realtà che la circonda, su sé stessa, sull’amore.
Un vero e proprio flusso d’ in-coscienza interrotto dai ricordi del suo passato.
Una sorta di stand-up comedy involontaria…  dove il pubblico, empatizzando con la protagonista, ride insieme a lei dei suoi maldestri tentativi di vincere la solitudine.
Che siate singles o felicemente accoppiati, Bea e i suoi fidanzati vi faranno ridere delle vostre debolezze, e pensare che, dopotutto, poteva andarvi molto peggio.