L’Associazione Culturale Dragqueenmania presenta

ideato, scritto e diretto da La Karl Du Pigné
supervisione alla regia Emanuela Dessy
con la partecipazione straordinaria di Chiara Pavoni

Le ragazze del Freak Show (splendori e miserie della famiglia Bellaclave)

Che ci fa un nugolo di drag e faux queen da fare invidia ad un vero e proprio freak show, nel caldo torrido di una Roma semi-deserta, con valigie, trousses di trucchi e paillettes, vestiti di scena e le loro immancabili piccole scarpe da Cenerentola, mentre stanno per salire su un palco in mezzo a un giardino nel centro di Roma? Nessuno lo sa, e le carte di questo gioco saranno scoperte un po’ per volta, perché arrivano alla chetichella, non parlano, si muovono nello spazio scenico come delle marionette che pian piano prendono vita. E raccontano una storia, con i loro trucchi, le loro piccole manie personali, i loro playback, la musica che accompagna ogni loro performance, accompagnate da una voce narrante che le presenta e le dissacra.

Quando si dice che la varietà e la diversità sono ricchezza, non si pensa certo a questo, perché un fantasma si aggira tra le quinte e sul palcoscenico: è Cleopatra Bellaclave, capostipite di una famiglia di teatranti. Una grande attrice dei tempi che furono che con tenacia nasconde un segreto inconfessabile e usa tutti i mezzi a sua disposizione affinchè non venga svelato. In un turbinio di viaggi in treno, spettacoli en travesti, vecchi teatri e sipari impolverati la verità stenta a palesarsi. Nel delirio della preparazione dei debutti in Spagna, Inghilterra e Francia le fantastiche queen si mettono in gioco e, con colpi di scena, sorprese inaspettate, siparietti esilaranti, tra frizzi e lazzi, cattiverie gratuite (che gratuite non sono mai), presentazioni stile rivista e i playback delle migliori esibizioni in drag, vanno all’affannosa ricerca della verità. L’happy ending non è garantito.